sabato 28 ottobre 2017

Visite guidate - Riprendono domenica 1 aprile 2018.

Dal 1 novembre 2017 al 31 marzo 2018, la basilica osserva il periodo di chiusura invernale. Pertanto, sospendiamo anche noi le visite guidate domenicali e festive. Sarà tuttavia possibile, per soli gruppi organizzati, prenotare una visita guidata nel periodo invernale. Di sotto tutte le informazioni utili.



VISITE GUIDATE AL BORGO ANTICO DI LOMELLO

Tutto ciò che dovete sapere per visitare il borgo medievale di Lomello (Pv).

Quando posso visitare Lomello?
Il borgo medievale di Lomello si può visitare, di norma, da Aprile a fine Ottobre, il sabato, la domenica e i giorni festivi: per il 2017 dal 1 aprile.

Quali sono gli orari?
Il complesso monumentale di Santa Maria Maggiore è aperto (dal aprile al ottobre) il sabato, la domenica e i giorni festivi, dalle 15 alle 18 (info: 0384 85652).

Ci sono delle guide storiche che possono condurmi alla scoperta di Lomello?
Certamente. La Pro Loco organizza visite guidate la domenica e i giorni festivi negli stessi giorni di apertura della basilica (info per sole visite guidate 327 108 5241 - prolocolomello@yahoo.it).

Da dove partono le visite guidate?
Dalla sede della Pro Loco, in piazza Repubblica 1 di fronte al castello Crivelli.

Cosa visito con la Pro Loco?
Vi condurremo alla scoperta dei resti delle mura romane, della Basilica di Santa Maria Maggiore (protoromanico), del Battistero Longobardo, del Museo degli stucchi, del Castello Crivelli (visitabile esclusivamente con una guida Pro Loco) e dei suoi affreschi rinascimentali, della chiesa di San Michele (romanico).

Cosa costa una visita guidata?
Il costo della visita guidata è:
- € 5 (sono esclusi gli € 3 per l'ingresso in basilica e al museo degli stucchi richiesti dalla Parrocchia)
- € 3,50 solo il castello Crivelli (altrimenti compreso nella quota € 5 della visita completa).

Ci sono degli sconti? (non cumulabili tra loro):
Ragazzi fino a 18 anni (visita gratis)
Studenti, sconto € 1 (universitari presentando il tesserino)
Iscritti UNPLI sconto € 1.

Quanto dura la visita guidata?
90 minuti la visita completa
30 minuti la visita al castello

Posso visitare la basilica in autonomia ovvero senza visita guidata?
Sì, recandosi direttamente all'ingresso della basilica.

Ha un costo l'ingresso nel complesso monumentale di Santa Maria Maggiore?
Sì, € 3 richiesto dalla parrocchia.

Posso visitare il castello in autonomia?
No. Il castello è sede di uffici comunali. Pertanto, è possibile visitarlo solamente se accompagnati da una guida della Pro Loco.

Posso visitare i monumenti di Lomello durante il resto della settimana?
Sì, previo prenotazione, secondo le seguenti modalità:
- Visita in autonomia telefonando alla parrocchia: 0384 85652 - info@parrocchiadilomello.it
- Visita guidata (minimo 10 persone) contattando la Pro Loco: 327 108 5241 - prolocolomello@yahoo.it

Per i gruppo ci sono facilitazioni?
Per le visite guidate sono previste riduzioni in base al numero di partecipanti.

Esiste un PACCHETTO VISITA GUIDATA (pranzo turistico + visita guidata + ingresso basilica) per i gruppi?
Sì, per gruppi di almeno 25 persone, c'è la possibilità di un menù turistico comprendente visita guidata e ingresso in basilica a € 25,50. Contattare: ANTICA DIMORA SAN MICHELE, Via Roma 2 - 27034 Lomello (PV), Telefono 0384 85178 – 85203, info@anticadimorasanmichele.it

A chi posso chiedere informazioni?
Per le visite in autonomia alla parrocchia: 0384 85652 - info@parrocchiadilomello.it

venerdì 22 settembre 2017

Sabato 28 ottobre - La macchina del tempo

LA MACCHINA DEL TEMPO
Uno straordinario viaggio nel passato
Lomello (Pv), sabato 28 ottobre 2017
Cultura, storia, musica, emozioni e sapori.

Il borgo antico di Lomello è una meravigliosa macchina del tempo.
Attraverso tre magiche porte, scopriremo l'incredibile storia di questo borgo.
Il 28 ottobre sarà una serata speciale: con tre guide d'eccezione – la regina Teodolinda, il conte palatino Ottone I e il conte, poi cardinale, Alessandro Crivelli – vivremo un'esperienza storico, culturale e gastronomica unica.

Programma
Visita al borgo di Lomello alla riscoperta del luogo e delle antiche atmosfere.
Prima porta del tempo
Anno 626 – Teodolinda, regina dei Longobardi, ci guida alla scoperta del battistero di Lomello.
Seconda porta del tempo
Anno 1040 – Ottone, conte palatino e conte di Lomello, ci conduce alla origini della Basilica di Santa Maria Maggiore.
Terza porta del tempo
Anno 1560 – Alessandro Crivelli, conte di Lomello e Dorno, e donna Margherita Scarampi, sua moglie, ci mostrano il castello di Lomello con i suoi segreti affrescati.
A seguire, degustazione in castello.
Da sapere
Gli spostamenti si effettueranno a piedi con l'ausilio di lanterne e candele, dopo il tramonto, accompagnati da guide in abito d'epoca.
Il viaggio nel tempo avrà la durata di circa due ore. Un'ora circa la degustazione.
Prenotazione obbligatoria entro giovedì 26 ottobre.
Punto di accoglienza
Sede della Pro Loco Lomello, Piazza repubblica 1
Orario
Ritrovo ore 17.30
Prezzo
Adulti 20 € (compreso il biglietto d'ingresso alla basilica e la degustazione) – Ragazzi dagli 11 ai 15 anni € 12 – Bambini fino a 10 anni € 5.
Posti limitati. La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo.
Menù degustazione
Tris antipasto: Salame di gorgonzola, Bruschettina con il bagnetto di Anna, Spiedino a sorpresa
Piatto forte: brasato sul crostone
Dolce del conte Crivelli.
Acqua e vino inclusi.
Al termine: concertino rinascimentale dell'ensable "Alessandro Crivelli".
Info e prenotazioni (entro giovedì 26 ottobre):
prolocolomello@yahoo.it – 3271085241

venerdì 1 settembre 2017

Visite guidate domenica 1-8-15-22-29 0ttobre 2017


Dalle 15 alle 18. Partenza dalla nostra sede in Piazza repubblica, 1




VISITE GUIDATE AL BORGO ANTICO DI LOMELLO

Tutto ciò che dovete sapere per visitare il borgo medievale di Lomello (Pv).

Quando posso visitare Lomello?
Il borgo medievale di Lomello si può visitare, di norma, da Aprile a fine Ottobre, il sabato, la domenica e i giorni festivi: per il 2017 dal 1 aprile.

Quali sono gli orari?
Il complesso monumentale di Santa Maria Maggiore è aperto (dal aprile al ottobre) il sabato, la domenica e i giorni festivi, dalle 15 alle 18 (info: 0384 85652).

Ci sono delle guide storiche che possono condurmi alla scoperta di Lomello?
Certamente. La Pro Loco organizza visite guidate la domenica e i giorni festivi negli stessi giorni di apertura della basilica (info per sole visite guidate 327 108 5241 - prolocolomello@yahoo.it).

Da dove partono le visite guidate?
Dalla sede della Pro Loco, in piazza Repubblica 1 di fronte al castello Crivelli.

Cosa visito con la Pro Loco?
Vi condurremo alla scoperta dei resti delle mura romane, della Basilica di Santa Maria Maggiore (protoromanico), del Battistero Longobardo, del Museo degli stucchi, del Castello Crivelli (visitabile esclusivamente con una guida Pro Loco) e dei suoi affreschi rinascimentali, della chiesa di San Michele (romanico).

Cosa costa una visita guidata?
Il costo della visita guidata è:
- € 5 (sono esclusi gli € 3 per l'ingresso in basilica e al museo degli stucchi richiesti dalla Parrocchia)
- € 3,50 solo il castello Crivelli (altrimenti compreso nella quota € 5 della visita completa).

Ci sono degli sconti? (non cumulabili tra loro):
Ragazzi fino a 18 anni (visita gratis)
Studenti, sconto € 1 (universitari presentando il tesserino)
Iscritti UNPLI sconto € 1.

Quanto dura la visita guidata?
90 minuti la visita completa
30 minuti la visita al castello

Posso visitare la basilica in autonomia ovvero senza visita guidata?
Sì, recandosi direttamente all'ingresso della basilica.

Ha un costo l'ingresso nel complesso monumentale di Santa Maria Maggiore?
Sì, € 3 richiesto dalla parrocchia.

Posso visitare il castello in autonomia?
No. Il castello è sede di uffici comunali. Pertanto, è possibile visitarlo solamente se accompagnati da una guida della Pro Loco.

Posso visitare i monumenti di Lomello durante il resto della settimana?
Sì, previo prenotazione, secondo le seguenti modalità:
- Visita in autonomia telefonando alla parrocchia: 0384 85652 - info@parrocchiadilomello.it
- Visita guidata (minimo 10 persone) contattando la Pro Loco: 327 108 5241 - prolocolomello@yahoo.it

Per i gruppo ci sono facilitazioni?
Per le visite guidate sono previste riduzioni in base al numero di partecipanti.

Esiste un PACCHETTO VISITA GUIDATA (pranzo turistico + visita guidata + ingresso basilica) per i gruppi?
Sì, per gruppi di almeno 25 persone, c'è la possibilità di un menù turistico comprendente visita guidata e ingresso in basilica a € 25,50. Contattare: ANTICA DIMORA SAN MICHELE, Via Roma 2 - 27034 Lomello (PV), Telefono 0384 85178 – 85203, info@anticadimorasanmichele.it

A chi posso chiedere informazioni?
Per le visite in autonomia alla parrocchia: 0384 85652 - info@parrocchiadilomello.it

giovedì 17 agosto 2017

16a sagra del gorgonzola. Lomello 24-27 agosto.


Posti limitati. Si consiglia di giungere allo stand entro le 19 o dopo le 21. Evitare gli orari "di punta". Non si effettuano prenotazioni.

giovedì 22 giugno 2017

Concorso fotografico "Lomello e i longobardi" - scadenza 15 luglio 2017

CONCORSO FOTOGRAFICO ‘Lomello e i Longobardi’

In occasione della "Grande festa longobarda" di Lomello in programma il 17 e 18 giugno 2017, la Pro Loco Lomello promuove il concorso fotografico ‘Lomello e i Longobardi’.
Sarà possibile inoltrare le candidature fino al 15 luglio 2017, inviando le foto a prolocolomello@yahoo.it tramite un servizio di file sharing (es. google drive o wetransfer).
Il concorso nasce con l’intento di diffondere e valorizzare il patrimonio culturale di Lomello.
Il soggetto fotografato deve rappresentare un’immagine di Lomello e della sua festa longobarda. Saranno ammesse al concorso ‘Lomello e i Longobardi’ soltanto foto in formato digitale, a colori o bianco e nero, di risoluzione minima 2048×1152 pixel e non superiori a 5312x2988 pixel.
Il nome del file deve contenere: Cognome_nome_titolo_città di residenza
Il verdetto della giuria è insindacabile.

REQUISITI SPECIFICI
Per partecipare al concorso fotografico è necessario presentare un progetto in possesso dei seguenti requisiti:
– il soggetto fotografato deve rappresentare un’immagine con tema ‘Lomello e i Longobardi’;
– l’autenticità e la titolarità della fotografia viene certificata con la candidatura al concorso;
– la fotografia deve essere stata scattata tra il 17 e 18 giugno 2017;
– l’opera presentata non deve ledere i diritto di terzi e non deve violare le leggi vigenti;
– l’autore solleva l’organizzazione da responsabilità, costi e oneri di qualsiasi natura che dovessero essere sostenuti a causa del contenuto della fotografia;
– Le opere non saranno restituite, resteranno proprietà della Pro Loco Lomello, che le potrà utilizzare, in qualsiasi modo, citando l'autore, senza scopo di lucro.

I PREMI
Al vincitore del concorso fotografico, “premio giuria”, sarà assegnato un premio di € 100.
Al vincitore del concorso fotografico, “premio del pubblico”, sarà assegnato un cesto di prodotti locali (qualora il vincitore fosse impossibilitato a ritirare il premio, questo potrà essere spedito – a spese del ricevente – all'indirizzo che ci sarà indicato).
La premiazione avverrà il giorno 27 agosto nel contesto della “Sagra dal Strachin”, alle ore 21.
Le venti foto finaliste saranno esposte a Lomello, presso la “Sagra dal Strachin”, dal 24 al 27 agosto per il voto popolare.

martedì 13 giugno 2017

Programma di LAUMELLUM "LA GRANDE FESTA LONGOBARDA DI LOMELLO"

Il programma completo di Laumellum " La grande festa longobarda di Lomello" 2017.

 

VENERDÌ 16


Ore 21:00 – conferenza tenuta dall'archeologa altomedievale dott.ssa Serena Scansetti sul tema “Il battistero longobardo di Lomello” presso la chiesa-oratorio di San Rocco.

SABATO 17

ore 14:00 conferenza “Dietro le quinte della rievocazione: studi sulla vita longobarda” presso la chiesa-oratorio di San Rocco e apertura del campo storico di living history ai turisti;
dalle ore15:00 apertura del punto ristoro in piazza Castello;
dalle ore 15:00 visita guidata al complesso basilicale di Santa Maria Maggiore sulle tracce dei Longobardi a Lomello;
dalle ore 15:30 laboratori didattici per bambini;
dalle ore 16:00 apertura del mercato medievale;
ore 16:30 visita guidata con la regina Teodolinda alle bellezze longobarde del borgo antico;
ore 18:45 arrivo della regina Teodolinda in attesa della venuta di Agilulfo;
ore 19:15 incontro di Teodolinda e del duca di Torino Agilulfo secondo la narrazione di Paolo Diacono;
ore 20:00 Grande banchetto antecedente agli sponsali (su prenotazione);
dalle ore 21:15 “Notte bianca longobarda” che culminerà al suo termine con il matrimonio reale (combattimenti, mercato medievale, spettacolo dal titolo Milan l'è bela, ma Lumé… (Turisti per caso alla Corte di Teodolinda) a cura di Teatro in Laumellum, punti ristoro, musici, giochi con il fuoco).


 

DOMENICA 18 GIUGNO

dalle ore 10:00 apertura del campo storico di living history, del mercato medievale e dei punti ristoro;
dalle ore 10:30 laboratori didattici per bambini;
ore 10:30 corteo reale;
ore 12:00 matrimonio di Teodolinda e Agilulfo al campo storico;
ore 15:00 arrivo della regina Gundeberga e di re Arioaldo;
dalle ore 15:00 visita guidata al complesso basilicale di Santa Maria Maggiore sulle tracce dei Longobardi a Lomello;
dalle ore15:00 laboratori didattici per bambini;
ore 15:30 spettacolo dal titolo Milan l'è bela, ma Lumé… (Turisti per caso alla Corte di Teodolinda) a cura di Teatro in Laumellum;
ore 16:15 visita guidata con la regina Teodolinda alle bellezze longobarde del borgo antico;
ore 16:30 reclusione della regina Gundeberga nella torre della rocca;
ore 17:15 processo alla regina Gundeberga;
ore 18:00 giudizio di Dio per provare l'innocenza della regina Gundeberga;
ore 18.30 chiusura della manifestazione.

venerdì 5 maggio 2017

PRENOTATE IL VOSTRO POSTO AL GRANDE BANCHETTO LONGOBARDO - 17 GIUGNO ORE 20

IL GRANDE BANCHETTO LONGOBARDO PER LE NOZZE DI TEODOLINDA
SABATO 17 GIUGNO ORE 20.
LOMELLO (Pv).
POSTI LIMITATI. PRENOTA AL 3460096073

ANTE COENA

Crusta panis cum ovo et caseo
(Tartine con uova e formaggio)

Panis cibarius cum phaseolis et apuis
(Bruschetta con fagiolini dell'occhio e acciughe)

Lintriculus intibi cum olusculis et caseo
(Barchette di indivia, formaggio ed erbette)

Frustum panis cum longavone elixo
(Crostoni al cotechino)

MENSA PRIMA

Sorbitio regia
(Zuppa reale)

Pastae segmenta iure floris lactis, lucanicae et croci condita
(Maltagliati panna, salsiccia e zafferano)

MENSA SECUNDA

Suilla cum prunis et pomis Armeniacis
(Arista con prugne e albicocche)

DULCIS IN FUNDO

Pirum in vino
(Pera al vino)

Sphaerulae Agi
(Palle di Agilulfo)

33€
aperitivo, spettacolo e bevande comprese

***

Possibilità di Fine settimana longobardo a 99€ la coppia
Notte in hotel a tre stelle, prima colazione e banchetto compreso.
Info: Antica Dimora san Michele
Telefono 0384 85178 - 331 4570517
info@anticadimorasanmichele.it